1

statua

ROASIO -23-04-2019 - Nessun furto o atto profanatorio o altro, come inizialmente si era pensato per la Madonna con Bambino sparita dall'esterno della chiesa di San Maurizio a Roasio: come reso noto dall'Ansa, la statua era stata presa in consegna da una chiesa di Gattinara per essere pulita. Il trasferimento era stato deciso fra il reggente della chiesa di Gattinara e quello che in precedenza si trovava a Roasio, recentemente deceduto.

L'Arcidiocesi di Vercelli, in proposito, ha diffuso una nota sull'accaduto: "In merito alle indiscrezioni circolate relative alla sottrazione della effigie mariana del giardino della Casa Canonica di Roasio San Maurizio, si precisa che essa è stata restituita ed è già nelle mani dell’Amministratore Parrocchiale Pro tempore, don Renzo del Corno, e che la stessa non è mai stata trafugata a seguito di disegno criminoso, ma semplicemente asportata per un piccolo intervento di ordinaria manutenzione per iniziativa spontanea all’insaputa dell’autorità ecclesiastica. Ogni altra illazione è da considerarsi fuorviante".

 

Foto repertorio

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.