1

Gianni Filippa

NOVARA-VERCELLI -17-09-2021 -- "Sono assolutamente d'accordo con quanto è stato stabilito. Dobbiamo sopravvivere e questa è l'unica soluzione. Negli ultimi mesi abbiamo registrato una buona ripresa: le nostre aziende stanno lavorando in tutto il mondo e stanno generando reddito reale sul territorio. Anche per questo speriamo di non dover subire un nuovo lockdown, magari per colpa di una percentuale minima di “no-vax”". Così il presidente di Confindustria Novara Vercelli Valsesia, Gianni Filippa, commenta l'allargamento dell’obbligo di green pass a tutti i lavoratori dipendenti pubblici e privati. "Se da oltre un anno - aggiunge - i medici ci dicono che l’unica strada percorribile per frenare l’epidemia e mitigarne gli effetti negativi è la vaccinazione bisogna farla. Punto e basta".

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.