1

carabinieri roncola

TRONZANO 12-01-2021 I carabinieri della stazione di Santhià hanno deferito un 31 enne del posto per danneggiamento aggravato e porto abusivo di armi in luogo pubblico.

Sabato scorso verso le 21, giungeva alla centrale operativa una richiesta d’intervento da parte di un gestore di un bar di Tronzano che segnalava la presenza di due clienti che, palesemente alterati dai fumi dell’alcool, stavano litigando animatamente e rifiutavano di uscire dal locale. Sul posto veniva
inviata una pattuglia della stazione di Santhià che, appena giunta, apprendeva dal titolare del bar che i due erano stati invitati insistentemente ad uscire dal locale ma uno di questi, indispettito da tale richiesta, era andato a casa, per poi tornare armato di una roncola con la quale aveva danneggiato un tavolino. I carabinieri si sono portati presso l’abitazione del 31 enne di Tronzano, rinvenendo sul sedile posteriore della propria autovettura la roncola utilizzata precedentemente per danneggiare il mobilio del locale, che veniva sequestrata. L'uomo  veniva deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Vercelli per danneggiamento aggravato e porto abusivo di armi in luogo pubblico.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.