1

polizia controlli notte ponte

VERCELLI 04-01-2021 Come è noto, nel corso delle appena trascorse festività di fine anno, sono stati potenziati i servizi di controllo del territorio finalizzati a garantire il rispetto delle norme stabilite per impedire la diffusione del contagio da Covid-19.
Nell’ambito di questi servizi, la prima notte dell'anno, la Squadra di Polizia Amministrativa della Questura ha avuto notizia del fatto che in un night club situato in questa provincia, si stava svolgendo il tradizionale "veglione";, nell’inosservanza del divieto di assembramento, riunione e circolazione delle persone e in violazione del divieto di apertura di sale da ballo.
Gli operatori della Questura, giunti sul posto e fingendosi avventori, hanno suonato al campanello del circolo e sono stati accolti dal responsabile che li ha invitati ad affrettarsi ad entrare, poichè era a conoscenza dei controlli in corso svolti dalla Polizia.
Una volta raggiunta la sala dove era in corso il festeggiamento del Capodanno, gli uomini di via S.Cristoforo hanno constatato la presenza all'interno di 15 persone (9 uomini e 6 donne).
A questo punto gli operanti intimavano al responsabile del circolo di interrompere la serata, procedendo all’immediata chiusura del locale per 5 giorni, in attesa del provvedimento del Prefetto, che potrà disporre un periodo di chiusura fino a 30 giorni e alla redazione del verbale di illecito amministrativo con sanzione pari a euro 400.
Tutti i partecipanti ai festeggiamenti sono stati sanzionati per la violazione della normativa vigente, elevando a loro carico il relativo verbale che prevede il pagamento della somma di 400 euro.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.