1

cappuccioangelo

 

SANTHIA' 27-06-2020 Con una variazione di bilancio

 

di 700mila euro Santhià dà il via a una serie di interventi per cambiare volto alla città. In consiglio comunale è stato approvato il Dup.  Quest’ultimo punto in particolare, aprirà la strada a un insieme di opere molto importanti per la città. Grazie infatti a una verifica approfondita, svolta con cura da un consulente, si è accertata la possibilità di utilizzare una cifra messa, negli anni, in accantonamento sul bilancio comunale.
Stiamo parlando di 700mila euro che erano bloccati come riserva specifica e che ora, grazie appunto a verifiche dettagliate, sono tornati nella disponibilità. La relazione certificata è stata sottoposta al revisore dei conti, al segretario comunale e
all'ufficio di ragioneria del Comune di Santhià e le valutazioni favorevoli arrivate proprio nelle scorse settimane, anche dalla Corte dei Conti, ci consentono di avviare una serie di lavori per la città. Questo pur mantenendo adeguata riserva specifica e coperta in bilancio.
I 700mila euro verranno destinati in questo modo: 420mila per la manutenzione straordinaria degli edifici comunali,  120mila per per l'adeguamento antincentio della scuola elementare “Collodi” (l'importo del progetto è di 190mila euro di cui 70mila finanziati con trasferimenti statali), poi 160mila euro per la manutenzione straordinaria della viabilità su un progetto complessivo di 320mila euro coperto per gli altri 160mila euro dal contributo regionale della legge 18. I lavori di sistemazione della città interesseranno volutamente sia il centro storico sia le periferie.
Saranno diverse opere che vanno ad aggiungersi alla normale manutenzione, non si tratta ovviamente di un ‘libro dei sogni’, ma di opere concrete.
«Particolare attenzione, come abbiamo fatto negli scorsi anni, sarà dedicata alle nostre
scuole – spiega il sindaco Angelo Cappuccio -.  Per quanto riguarda i lavori pubblici e la sicurezza stradale verrà realizzata una nuova rotonda all'incrocio del supermercato Lidl, ora dotato di semaforo. In tal modo tutta l’area viene riqualificata anche dal punto di vista della viabilità. Riqualificazione prevista nell’area del Belvedere, anche in collaborazione con RFI e eventualmente con ex-Keller». Poi si procederà con una serie di asfaltature.  «Inoltre intendiamo realizzare un ponte con passaggio pedonale che dal piazzale del supermercato Lidl attraversa il canale e arriva in via Dora Baltea», annuncia ancora il sindaco.  Sarà poi ripristinato il servizio gratuito di WI-FI e verrà installato, si ipotizza nell’area dei viali, un tabellone elettronico informativo.

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.