1

800px Portrait de Dante

25-03-2020 -- Il Dantedì

che ha luogo, virtualmente, quest'anno è dedicato al "Sommo Poeta", simbolo della lingua e della cultura italiana. Il 25 marzo è stato scelto proprio perché è una delle date che gli studiosi annoverano come l'inizio del suo viaggio ultraterreno nella Divina Commedia, sebbene molti riferimenti all'interno dell'opera facciano coincidere l'incipit nella notte fra il 7 e l'8 aprile.
Le iniziative per questo Dantedì sono molteplici: sulle principali reti Rai verranno interpretate delle lecturae Dantis da famosi artisti in pillole di 30 secondi. Il Ministero dell'Istruzione e il MiBACT, in collaborazione con musei, biblioteche, archivi e musei proporranno sui propri social video, immagini e opere d'arte per commentare trasversalmente la figura del poeta nel corso dei secoli.
Inoltre a mezzogiorno si è invitati a leggere Dante e condividere estratti su tutte le varie community digitali accompagnati dagli hashtag ufficiali #ioleggoDante e #Dantedì.
Marco Cerutti

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.