1

pioggia forte gocce

TORINO -24-11-2019 - Resta aperta la sala operativa regionale della Protezione Civile per gestire la situazione di maltempo su tutto il Piemonte. Le rilevazioni Arpa hanno evidenziato che le precipitazioni delle ultime ore hanno determinato un incremento generalizzato dei livelli idrometrici di tutti i corsi d’acqua del reticolo principale e secondario, con superamento della soglia di pericolo per alcuni torrenti nell'alessandrino.
Sul settore settentrionale i corsi d’acqua sono in crescita, ma ancora al di sotto delle soglie di pericolo. Si segnala il raggiungimento del livello di guardia di alcuni di essi nel Biellese.


Complessivamente in Piemonte sono aperti 80 Coc ( Centri Operativi comunali),20 COM , (Centri Operativi misti), 4 Ccs, (Centri coordinamenti soccorsi), e 6 Sop, (Sale operative di Protezione civile). Questa la situazione aggiornata alle 9 di questa mattina, domenica 24 novembre.


- Sulla A26 è chiuso il casello di Alessandria Sud per allagamenti.


- Nel Novarese è stata aperta da ieri la sala operativa della Protezione Civile presso la Prefettura: la situazione è comunque tranquilla e non sono previste particolari criticità, fatta eccezione per l'innalzamento idrometrico dei laghi. La situazione è monitorata costantemente.


- Nel Biellese risultano chiuse, a causa del maltempo, le seguenti strade provinciali: sp 230/A tra Casapinta e Masserano; sp 120 di Ailoche; sp 115 “Panoramica Zegna” da Piaro al Bocchetto Tessera; sp 338Var Galleria San Maurizio direzione Mongrando; sp 208 Valdengo-Piatto in Comune di Valdengo; sp 142Var (Superstrada) carreggiata direzione da Lessona a Masserano; sp 102 di Vaglio Colma; sp 419 “della Serra” al km 5+500 tra Mongrando e Donato; Sp 144 di Oropa in corso di apertura, in seguito al completamento dell’intervento del materiale in carreggiata, in regime di senso unico alternato al km 9+300. La sp 144 risultava chiusa dalla mezzanotte di ieri.; Sp 511 “del Santuario di Graglia” carreggiata parzializzata a senso unico alternato con impianto semaforico.In caso di necessità si raccomanda di contattare il numero unico per le emergenze 112 e per situazioni legate alla viabilità di contattare la Sala Operativa della Provincia di Biella al numero 015.8480822


- Nel Vercellese, nelle ultime 6 ore a Varallo sono caduti 43mm di pioggia. A Borgosesia, da ieri, è aperto il Coc e sono stati chiuse le aree più a rischio: le strade delle frazioni dell’anello alto (Cadegatti, Frasca, Sella, Albergate, Orlongo, Ferruta, Lovario, Bastia) per forte rischio di frane e smottamenti ed il Parco Magni per rischi connessi con la presenza di alberi alti e aumento di livello dell’acqua. Chiuse, sempre nel Vercellese, anche la provinciale 78 fra Varallo e Civiasco, la sp10 Rimasco-Rima da Ponte Quare e la sp124 RImasco-Carcoforo da Ferrate.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.